Hai bisogno di aiuto per la prenotazione?

chiama il numero

0565.19.30.237

PORTO AZZURRO ISOLA D`ELBA

Cerca la tua offerta!
calendario
calendario
 Euro/persona/notte
Un mare di offerte in Hotel/Residence/Villaggi sull'isola d'Elba facilmente prenotabili online. Per qualsiasi informazione, consiglio, richiesta, o per prenotare telefonicamente non esitare a contattarci al Numero: 0565.19.30.237.
 
Affacciato sulla maggiore insenatura del versante orientale, il paese si è sviluppato a partire dal secondo dopoguerra, quando il suo primo nucleo, abitato dai discendenti di pescatori napoletani e genovesi che qui si erano insediati nel XVIII secolo, cominciò a trasformarsi sotto la spinta del turismo, e, nel 1947, ottenne di mutare l'antico nome di Porto Longone, che troppo evocava la malinconica presenza dell'incombente penitenziario, in quello più ridente di Porto Azzurro. Oggi è una frequentata stazione balneare, con negozi, bar e ristoranti, particolarmente concentrati nelle animate piazza Matteotti e via d'Alarçon, e con un porto, nella stagione estiva gremito di natanti, dove attraccano navi-traghetto cariche di turisti e di dove partono le imbarcazioni da diporto per raggiungere gli incantevoli approdi di Capo Focardo, Naregno, Punta dei Ripalti, Punta delle Cannelle, Ortano.
La Fortezza di Longone o di San Giacomo, ancor oggi adibita a bagno penale, fu fatta costruire nel 1603 da Filippo III di Spagna, su progetto di don Garcia di Toledo, che la disegnò sul modello della cittadella di Anversa.
A un chilometro da Porto Azzurro, sulla strada per Rio nell'Eba, una diramazione a sinistra conduce alla Madonna di Monserrato. Questo santuario fatto erigere nel 1606 dal governatore spagnolo Pons de Leon, sorge su un'altura solitaria (127 s.l.m.), da cui si do-mina un vastissimo panorama. Al suo interno si venera l'immagine di una Madonna Nera, che è una copia identica a quella del santuario spagnolo di Montserrat.

Sempre sulla provinciale per Rio Marina, in località Pianetto. si può visitare la Piccola miniera, ricostruzione fedele. anche se di dimensioni ridotte, di una grande miniera.

Si tratta di un percorso sotterraneo, che si snoda per 250 metri di galleria armata, che il visitatore è accompagnato a compiere a bordo di un simpatico trenino. In un quarto d'ora viene offerta l'opportunità di cogliere una visione sintetica della vita in miniera, di osservare le varie fasi dell' attività estrattiva, di ammirare una grande quantità di minerali.
A nord-est di Porto Azzurro, seguendo la costa, si incontra presso una miniera abbandonata il Laghetto di Terranera, separato dal mare da una sottile striscia di sabbia, di un singolare colore verde cupo, dovuto all'infiltrazione di acque sulfuree.
 
 
 
 
 
ElbaIsola.net - Servizio di Assistenza per la prenotazione di Hotel Isola d'Elba - IHB s.r.l. P.I.07005800961